Arzachena, piazza Risorgimento
dal lunedì al venerdì
dalle 9:00 alle 14:00
e dalle 15:00 alle 18:30
sabato dalle 9:00 alle 13:00

Arzachena, Loc. Malchittu
dal lunedì al venerdì
dalle 9:00 alle 14:00
e dalle 15:00 alle 18:30
sabato dalle 9:00 alle 12:00


Cannigione, via Orecchioni
dal lunedì al venerdì
dalle 9:00 alle 14:00
e dalle 15:00 alle 18:30
sabato dalle 9:00 alle 13:00

GO UP
Cannigione Copertina - Arzachena Turismo

Cannigione

Cannigione 1 - Arzachena Turismo

ORIGINI

Sono i canneti, di cui l’intero territorio è tempestato, a dare origine al nome Cannigione, località nella parte ovest del Golfo di Arzachena, comune al quale appartiene e di cui ricopre da sempre il ruolo di porto naturale.

Nel 1800, Cannigione altro non era che un borgo di pescatori, un insieme di semplici casupole nelle quali viveva la comunità locale, dedita quasi esclusivamente alla pesca e all’agricoltura.

Pur non disponendo di un vero e proprio porto, dai suoi attracchi improvvisati prendevano il largo i barconi che, carichi di derrate alimentari, si dirigevano verso La Maddalena.

Questi scambi marittimi divennero più frequenti attorno al 1900, grazie all’utilizzo di velieri che, con le stive cariche di carbone e bestiame, navigavano verso il continente.
Andando avanti nel tempo, e particolarmente negli ultimi decenni, con l’espandersi dell’attività turistica, quello che era l’antico borgo si è notevolmente ampliato, fino a raggiungere la configurazione attuale.

PRESENTE

Attualmente, Cannigione è una località il cui centro nevralgico è il porto e il lungomare, dove trovano accoglienza la maggior parte delle attività commerciali e turistiche.

A sud di Cannigione si trova lo Stagno di Padula Saloni, popolato da diverse specie faunistiche pregiate tra le quali l’airone rosso e il falco di palude, che ha eletto questo luogo a sito privilegiato per la sua nidificazione.

Per questa ragione, lo stagno è oggi una riserva naturale protetta e può essere visitato dagli appassionati di birdwatching.

Cannigione, antico borgo di pescatori, rappresenta oggi un importante località turistica, si sviluppa in lunghezza e le sue attività si concentrano principalmente nei pressi del lungomare Andrea Doria, nelle cui vicinanze si trova un attrezzato porto turistico, dotato di numerosi pontili e di tutti i servizi utili e necessari a impreziosire l’offerta turistica locale.

A Cannigione è possibile visitare la chiesa di San Giovanni Battista situata, secondo la migliore tradizione dei villaggi galluresi, al centro del paese.

Parcheggio

Handicap

Bar

Ristorazione

Noleggio

Facile da raggiungere e dotata di numerosi parcheggi, la spiaggia di Cannisgioni ha una sabbia bianchissima. Dal suo molo partono ogni giorno diverse imbarcazioni per le escursioni alle isole.
Nelle vicinanze sono presenti diversi punti di ristoro.